La Sua tenda in mezzo a noi

L’inizio dell’Avvento, come da diversi anni a questa parte, vede la Famiglia Francescana della Campania riunita in preghiera, presso tutti i monasteri delle sorelle Clarisse dislocati sul territorio.
Per chi ha scelto S. Francesco d’Assisi – uomo fatto preghiera – come esempio si Santità, non può essere che la preghiera a scandire il cammino su questa strada.
Il tema di questo incontro di preghiera è stato: “La Sua tenda in mezzo a noi“, a ricordarci che Gesù, “il Re degli angeli, il Signore del cielo e della terra”, ha scelto di abbassarsi fino all’uomo, per mettersi al nostro livello, “abitando la distanza” tra noi e Lui, facendosi del tutto simile a noi, condividendo tutto di noi fuorché il peccato.
Gesù scende al nostro livello, per portarci al Suo livello, cioè alla Santità. Noi non possiamo accontentarci della Salvezza, perchè siamo consapevoli che la Misericordia del Signore è grande, ma abbiamo il “dovere” di aspirare alla Santità.
E qual’è strada per diventare Santi? E’ Cristo stesso che è “la vita, la verità e la via” (Cfr. Gv 14,6). Imitare Gesù, o meglio, sforzarsi di imitare Gesù, ci apre, anzi ci spalanca le porte del Paradiso. Ma Cosa ci chiede Gesù? Niente di più che amarci come Lui ci ha amati; abitando le distanze, abbattendo i muri che ci separano dai fratelli, amando fino a donare la vita…
La Santità, però, come ci ricorda Papa Francesco, non è fatta solo da coloro che hanno fatto cose eccezionali, ma la possiamo riscontrare anche “nei genitori che crescono con tanto amore i loro figli, negli uomini e nelle donne che lavorano per portare il pane a casa, nei malati, nelle religiose anziane che continuano a sorridere… Questa è tante volte la santità della porta accanto, di quelli che vivono vicino a noi e sono un riflesso della presenza di Dio” (Gaudete et exultate).
Con questi proposito, tutte le Fraternità dell’Ordine Francescano Secolare e della Gioventù Francescana della Campania, guidati dai Frati del Primo Ordine, si sono ritrovati nel:
Monastero Clarisse “Santa Chiara” – Piazza del Gesù Nuovo, 17 – Napoli
Monastero Clarisse Cappuccine dette “Trentatrè” – Via Pisanelli, 8 – Napoli
Monastero Clarisse “San Francesco degli Scarioni” – Via Arco Mirelli – Napoli
Monastero Clarisse “Santa Croce” – Via San Pasquale, 1 – Pignataro Maggiore (CE)
Monastero Clarisse “Santa Chiara” – Piazza Santa Chiara – Nocera Inferiore (SA)
Monastero Clarisse “Santa Maria della Sanità” – Via G. Moscati – Santa Lucia di Serino (AV)
Monastero Clarisse “Regina Coeli” – Piazza Vittoria – Airola (BN)
Monastero Clarisse “Santa Chiara” – Ravello (SA),
per rinnovare l’impegno a camminare verso la santità.

hdr

Immagine 2 di 36

Buon Avvento
Ciro d’Argenio

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *