P. Nunzio Giugliano: Credere è amare e servire

Il 13 marzo 2007, saliva inaspettatamente alla casa del Padre P. Nunzio Giugliano, all’epoca Ministro dei Padri Cappuccini della Provincia di Napoli. Nato a San Gennaro Vesuviano il 16 luglio del 1946, fu ordinato sacerdote il 22 ottobre 1966. Dopo un periodo di apostolato a Sant’Eframo Vecchio, dal ’71 fu destinato ad operare come cappellano presso l’ospedale dei Pellegrini di Napoli. Qui, per quindici anni, si dimostrò pieno di zelo e compassione per gli ammalati e coltivò l’amicizia con medici ed infermieri, diventando un punto di riferimento per tutti coloro che frequentavano l’ospedale. Nel frattempo, si licenziava in Teologia e si laureava in Lettere e Filosofia. Nel 1986, ci fu la svolta nella sua vita religiosa, poiché i superiori gli affidarono la parrocchia di San Gennaro alla Solfatara; qui servì per diciotto anni, come parroco e spesso come superiore, fino al 2004, quando fu eletto Ministro Provinciale, mantenendo sempre vivo il rapporto con Pozzuoli.
Formidabile organizzatore, è stato anche impagabile nel servizio dei poveri: indossato il grembiule, personalmente provvedeva ai bisogni più umili dei fratelli ospiti del Centro di Solidarietà. Un particolare amore aveva per i giovani, largamente ricambiato, come testimoniano le lacrime dei numerosissimi ragazzi che accorsero al suo funerale.
P. Nunzio: vogliamo ricordarlo così, sempre pronto ad andare, con intelligenza ed amore, verso tutti.

Gigi Di Fraia
Ministro Ofs di Pozzuoli

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.